Vai al contenuto principale

Note per l'ammissione al Dottorato

L'ammissione al Dottorato avviene per titoli ed esami secondo i termini previsti dal bando.

Le prove di esame possono essere sostenute in lingua inglese. Nella prova orale, i candidati italiani, o comunque non di madrelingua inglese, dovranno dimostrare la conoscenza della lingua inglese.

Contestualmente all'iscrizione, il candidato deve presentare il progetto di ricerca che intende sviluppare nel corso del triennio (fac-simile del progetto: pdfword). Il progetto deve essere attinente alle tematiche di ricerca attivate nell'ambito dei tre curriculum in cui si articola il dottorato. Tali tematiche sono consultabili nell’apposita pagina del sito del dottorato.

Il numero di posti disponibili è fissato di anno in anno, così come la tipologia dei posti banditi, che potranno essere con borsa di studio ovvero senza.

Al termine delle prove d'esame viene stilata una graduatoria di merito. Le borse di studio vengono assegnate ai candidati secondo l'ordine della graduatoria e fino ad esaurimento delle di borse di studio disponibili. I candidati nelle posizioni successive vengono ammessi al corso di dottorato fino ad esaurimento dei posti messi a concorso.

I candidati sono invitati a rispettare rigorosamente i termini previsti dal bando e a presentare con congruo anticipo la domanda con la documentazione richiesta e/o giudicata utile ai fini valutativi. L'ufficio concorsi si rende disponibile a fornire ogni informazione 

Vai a inizio pagina
Sommario